Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Cina, rallenta la vendita degli smartphone

Cina, rallenta la vendita degli smartphone

I produttori di telefoni hanno spedito 27,7 milioni di smartphone a giugno 2020

di Bianca Franchi

ROMA – Rallentano le vendite di smartphone in Cina. Secondo il sito Reuters, le spedizioni di dispositivi sono diminuite del 16% su base annua nel mese di giugno, nonostante il paese si sia oramai ripreso dalla pandemia di coronavirus. I produttori di telefoni hanno spedito 27,7 milioni di smartphone a giugno, in calo rispetto ai 32,7 milioni di giugno 2019, secondo i dati della China Academy of Information and Communications Technology (Caict), un think tank sostenuto dallo stato.

IN DISCESA – Il risultato segue il calo registrato a maggio, quando le spedizioni sono diminuite di oltre il 10% all'anno, da 36,4 milioni di maggio 2019 a 32,6 di maggio 2020. Ad aprile, invece, dopo un crollo dei mesi precedenti a causa della crisi sanitaria, il Caict ha riferito che le spedizioni di smartphone erano cresciute inaspettatamente del 17% annuo, segnando una notevole crescita per i marchi cinesi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati