Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Cina, scatta l'obbligo di casco e cinture di sicurezza

Cina, scatta l'obbligo di casco e cinture di sicurezza

Lo ha annunciato il Ministero cinese della pubblica sicurezza

di Bianca Franchi

ROMA – Scattato dal primo giugno in Cina l'obbligo del casco per i motociclisti e quello delle cinture di sicurezza per gli automobilisti. Lo ha annunciato il Ministero cinese della pubblica sicurezza. La polizia, viene riferito, infliggerà pene severe ai trasgressori e il ministero lancerà una campagna di informazione per la popolazione.

LA SITUAZIONE – Attualmente il mancato uso dei dispositivi di sicurezza è la principale causa di morte negli incidenti stradali in Cina che coinvolgono motociclette, scooter elettrici e automobili, con l'80 per cento dei decessi conseguenti a lesioni craniche. Il ministero ha sollecitato anche le autorità locali a migliorare la pubblicità sulla sicurezza stradale e a promuovere l'abitudine di indossare il casco tra i motociclisti.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati