Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Cliente esigente e tendenze food 2019

Cliente esigente e tendenze food 2019

La programmazione di eventi Palagurmé dedicati alla Food Experience risponde alla chiamata dei professionisti

di Fabio Mancuso

ROMA - Sono proprio i ristoratori i più curiosi e desiderosi di conoscere le nuove tendenze food del 2019. Sebbene l’esperienza di molti risolva l’impasse culinaria creata da una clientela sempre più esigente, spesso la soluzione è il confronto con professionisti specializzati ad esempio in piatti senza lattosio, aperitivi senza glutine, scelte vegane e vegetariane. Palagurmé mette a disposizione i propri spazi e la sala Food Experience proprio per soddisfare queste curiosità, già a partire dal rientro dalle festività. In più, per fine gennaio un approfondimento specifico sulla costruzione del menu con Gianna Buongiorno e il grafico Patrizio De Mattio.

LE CONFERME - I ristoratori confermano: il cliente ha sempre ragione e ne ha ancora di più quando a dettare legge sono delle intolleranze o delle scelte alimentari alternative. Il suo sguardo si direziona automaticamente sul menu e su piatti che rispondano a esigenze e trasforma tutto ciò in tendenza. In seguito ad un’analisi approfondita delle richieste pervenute a Palagurmé da rappresentanti del settore food&beverage, è stata attivata per il 2019 una serie di incontri finalizzati a dare nuovi input ed elaborare situazioni attuali, trasformandole in vantaggiose per il ristoratore. Come adeguare la cucina al lactose free? Risponderanno la food blogger Francesca Orlando specializzata in cucina senza lattosio e lo chef Carlo Nappo del Podere dell’Angelo durante l’incontro del 21 gennaio.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati