Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Clima, le modifiche dell'uomo iniziano 10.000 anni fa

Lo indicano i Big Data relativi al periodo compreso fra 10.000 e 170 anni fa

di Valerio Cruciani

ROMA – L'uomo ha cominciato a modificare ambiente e clima molto prima di quanto si pensasse: è accaduto a partire da 10.000 anni fa, molto prima della diffusione dell’agricoltura intensiva. Lo indicano i Big Data relativi al periodo compreso fra 10.000 e 170 anni fa, raccolti grazie al progetto ArchaeoGLOBE con il contributo di 255 ricercatori in tutto il mondo, compresi degli italiani.

LA RICERCA – Pubblicata sulla rivista Science, la ricerca è coordinata da Lucas Stephens dell'università americana della Pennsylvania. Per l'Italia hanno partecipato Gilberto Artioli, dell'università di Padova, Mauro Cremaschi e Andrea Zerboni, dell'università di Milano, Savino di Lernia dell'università Sapienza di Roma, Elena Garcea, dell'università di Cassino.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni 1 giugno 2020 10:02

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni

Il movimento si auto-dichiara in aperta opposizione al populismo, eppure...

“Tempi duri per i troppo buoni” recitava e recita tuttora un adagio popolare, che sta a sottolineare come la mancanza di malizia o scaltrezza possa lasciare dietro i più puri o,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati