Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Collezione Dahilia Kawaii

Collezione Dahilia Kawaii

“ Una parola sussurrata, mai urlata ad alta voce.”

di Silvia de Mari

  MILANO - Per questa collezione la donna Loïs non resiste al vestirsi di concetti che vanno oltre la mera tentazione di indossare abiti all’ultima moda. Elogio della lentezza e del savoir faire per un guardaroba ed uno stile a misura di donna.  

LE ATMOSFERE - Loïs ci porta nelle atmosfere sartoriali per un nuovo slow fashion consapevole e senza tempo dove le atmosfere teatrali si mischiano a vari concetti temporali saltando dal Vittoriano al Gothic Lolita, allo Sweet Lolita, passando per lo sreet style contemporaneo con un certo sapore anni 80’.   IL

RICAMO - Ogni ricamo è minuziosamente disegnato e scrupolosamente cucito. Tornare all’artigianato, alle tradizioni ormai perse, per donare caratteristiche significative ad un capo. Studio di maniche a palloncino che si avvicendano a spalline esagerate. Tessuti elastici che si adattano al corpo come guanti. Dettagli di pizzi e veli che sottolineano una femminilità chiara che si può percepire in ogni singolo capo della collezione.    

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati