Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Con il sangue si potrà scoprire la depressione

Lo sostengono Dario Aspesi e Graziano Pinna della University of Illinois at Chicago

di Federico Marconi

ROMA - Dario Aspesi e Graziano Pinna della University of Illinois at Chicago sostengono che tra 5 anni la depressione potrebbe essere diagnosticata in modo preciso con un esame del sangue. Pinna all'ANSA ha detto: «Il test che valuterà la presenza o assenza di marcatori legati alla malattia, potrebbe entrare nella pratica clinica nel giro di 5 anni». «Si tratta ad esempio di misurare i livelli ematici di molecole come i neurosteroidi che vengono prodotti nel nostro cervello ma sono anche presenti nel sangue e alterati dallo stress - spiega Pinna - Possono indicare in modo oggettivo in un individuo turbe dell'umore e quindi malattie psichiatriche come la depressione e il disordine da stress post-traumatico (Ptsd)».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni 1 giugno 2020 10:02

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni

Il movimento si auto-dichiara in aperta opposizione al populismo, eppure...

“Tempi duri per i troppo buoni” recitava e recita tuttora un adagio popolare, che sta a sottolineare come la mancanza di malizia o scaltrezza possa lasciare dietro i più puri o,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati