Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Concluso sotto il segno del vento il WindFestival 2020

Concluso sotto il segno del vento il WindFestival 2020

Il forte vento e le onde alte più di due metri non hanno impedito ai campioni Thomas Traversa e Alex Mussolini di scendere in mare

di Valerio Cruciani

DIANO MARINA - La nona edizione del WindFestival 2020 si è conclusa offrendo anche quest’anno ai partecipanti e agli spettatori grandi emozioni nonostante il maltempo che, pur limitando il regolare svolgimento di alcune attività marine in programma, ha offerto condizioni ideali per gli assi del Windsurf mondiale.

IL RACCONTO - Il forte vento – erano previste possibili raffiche anche oltre i 100 km/h – e le onde alte più di due metri non hanno impedito ai campioni Thomas Traversa e Alex Mussolini di scendere in mare per esibirsi con evoluzioni e salti spettacolari. Nemmeno i coraggiosi cani bagnino della Scuola Italiana Cani di Salvataggio S.I.C.S. Sezione Liguria si sono fatti intimorire dal mare grosso e hanno dato dimostrazione delle loro straordinarie capacità durante simulazioni di salvataggio nautico molto apprezzate dal pubblico.

WINDRUN - Tra le attività in programma a terra coordinate da Simone Capelli si è corsa la WindRun, gara podistica amatoriale per adulti e la WindRun Kids per mini-atleti dai 2 ai 13 anni. Impegnate le squadre di Croce d’Oro ed Emergency First Responder per far conoscere e sperimentare al pubblico le manovre di BLS (massaggio cardiaco d’emergenza). L’evento, come sempre, è stato organizzato da TF7 Open Sport ASD col patrocinio del Comune di Diano Marina, Assessorato allo Sport e Gestioni Municipali Spa.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Vaccino anti-Covid: ti immunizzerai quando il vaccino sarà disponibile per tutti?

Risultati