Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Conte: «La costituzione è la stella polare»

Conte: «La costituzione è la stella polare»

Il premier Giuseppe Conte nel corso della cerimonia di giuramento dei sottosegretari e viceministri

di Claudio Carassiti

ROMA - Il premier Giuseppe Conte nel corso della cerimonia di giuramento dei sottosegretari e viceministri, ha detto: «Volevo ringraziarvi per la disponibilità e darvi il benvenuto nella squadra di governo, abbiamo una grande responsabilità, siamo qui per un ufficio pubblico e dobbiamo realizzarlo con disciplina e onore come ci impone la costituzione, che sarà la nostra stella polare. Noi ci metteremo cuore, passione e impegno perché l’occasione di servire il paese capita tutti i giorni e dobbiamo fare il massimo per dare delle risposte alle urgenze e ai bisogni del paese».

IL COMMENTO - «Sarà molto importante curare con la massima attenzione il rapporto con le forze politiche rappresentate in Parlamento - ha proseguito -. Abbiamo l’obbiettivo di realizzare l’azione di governo ma dobbiamo farlo sempre con il dialogo con le forze politiche in Parlamento, tendendo sempre l’orecchio alla comunità nazionale. Cerchiamo di mantenere un filo diretto perché sarà determinante per la massima efficacia dell’azione di governo».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati