Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Conte: «Nel Recovery Plan 9 miliardi per la sanità»

Conte: «Nel Recovery Plan 9 miliardi per la sanità»

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nell’introduzione della bozza del Piano di ripresa e resilienza

di Maria Chiara Fantauzzi

ROMA - Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nell’introduzione della bozza del Piano di ripresa e resilienza, ha detto: «Il Piano contribuirà, insieme alle altre azioni del governo già intraprese, a rafforzare la nostra sanità, così duramente colpita dalla pandemia, per tutelare la salute di tutti. Due direttrici sono emerse come fondamentali: l’importanza dei presidi territoriali sociosanitari per una rete di assistenza diffusa e prossima ai cittadini e l’esigenza di promuovere l’ammodernamento tecnologico e strutturale degli ospedali progredendo al contempo nello sviluppo della telemedicina e promuovendo la ricerca di base e applicata in campo medico».

IL COMMENTO - «Il piano prevede interventi per aumentare la produzione di energia da fonti rinnovabili, migliorare l efficienza energetica degli immobili, a partire da scuole e ospedali. Saranno promosse nuove forme di mobilità locale sostenibile e le grandi opere di completamento dei collegamenti ferroviari del Paese», si legge nella bozza, che prosegue: «il Pnrr ha azioni specifiche anche per migliorare la qualità dell’ aria nei centri urbani, favorire l economia circolare, mitigare i rischi di dissesto idrogeologico e ripulire le acque interne e marine. Questi interventi saranno anche un investimento nella bellezza del nostro Paese, nei suoi borghi, nei suoi edifici storici, nelle aree verdi urbane e nella salvaguardia del territorio e delle foreste».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati