Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Conte: «Nuova stagione di riforme»

Il premier Giuseppe Conte, intervenendo in Aula alla Camera nelle dichiarazioni programmatiche del suo nuovo Governo

di Claudio Carassiti

ROMA - Il premier Giuseppe Conte, intervenendo in Aula alla Camera nelle dichiarazioni programmatiche del suo nuovo Governo, ha detto: «Questo passaggio politico segna l'inizio di una nuova e, speriamo risolutiva, stagione riformatrice».

IL COMMENTO - «Sono qui per chiedere la fiducia per il nuovo governo che guiderò con disciplina e onore. Ho cercato di guardare sempre al bene comune senza che prevalessero interessi di parte», ha aggiunto Conte, che ha rivolto anche «un ringraziamento al presidente della Repubblica, per il suo equilibrio e saggezza nella gestione della crisi».

IL LESSICO - «Vogliamo curare le parole ed avere un lessico più consono e rispettoso, ci impegniamo a essere pazienti anche nel linguaggio, la lingua del governo sarà mite», ha proseguito il premier, che si è definito «garante e primo responsabile del programma».

LE FAMIGLIE - «Questo Governo, quale prima misura di intervento a favore delle famiglie con redditi bassi e medi, si adopererà con le Regioni per azzerare totalmente le rette per la frequenza di asili-nido e micro-nidi a partire dall'anno scolastico 2020-2021 e per ampliare, contestualmente, l'offerta dei posti disponibili, soprattutto nel Mezzogiorno - ha spiegato Conte -. È una delle varie misure che introdurremo anche al fine di sostenere la natalità e contrastare così il declino demografico».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni 1 giugno 2020 10:02

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni

Il movimento si auto-dichiara in aperta opposizione al populismo, eppure...

“Tempi duri per i troppo buoni” recitava e recita tuttora un adagio popolare, che sta a sottolineare come la mancanza di malizia o scaltrezza possa lasciare dietro i più puri o,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati