Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Coronavirus: la FILLEA CGIL ROMA COL dona colombe pasquali alle famiglie dell’ottavo Municipio

Coronavirus: la FILLEA CGIL ROMA COL dona colombe pasquali alle famiglie dell’ottavo Municipio

ROMA - «La Fillea Cgil di Roma Centro Ovest Litoranea ha deciso di partecipare alla straordinaria esperienza di Municipio Solidale, una rete gestita dall’ottavo Municipio che in questi giorni sta aiutando centinaia di famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus.

Troppe sono le persone che stanno subendo il dramma economico che deriva dalle necessarie restrizioni imposte. Oltre all'emergenza sanitaria c'è un'emergenza sociale. In questo momento il compito del sindacato e delle istituzioni è di unirsi per stare al fianco degli ultimi». Lo dichiarano congiuntamente in una nota stampa Diego Piccoli e Samuele Marcucci, rispettivamente Segretario Generale della Fillea CGIL Roma Centro Ovest e Litoranea e Consigliere Municipale di Articolo 1.

«Ed è per questo motivo  -  sottolinea Piccoli della Fillea Cgil Roma COL– che come Organizzazione Sindacale abbiamo deciso di consegnare a Municipio Solidale una fornitura di colombe pasquali. Un gesto simbolico che speriamo possa portare un sorriso e un po’ di serenità nella domenica di Pasqua a tutti i lavoratori e a tutte le famiglie che stanno pagando il prezzo di questa situazione. »

«Adesso i nostri volontari si adopereranno per portarle nelle case di chi stiamo assistendo in questi giorni, a partire dalle famiglie con bambini -  spiega Marcucci  Consigliere Municipale di Articolo 1- non possiamo che ringraziare tutta la Fillea CGIL per questo gesto bello e importante, che dimostra come le Organizzazzioni Sindacali siano sempre una forza vitale e integrata nel nostro territorio, soprattutto quando si tratta di dimostrare coi fatti la loro soldarietà».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati