Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Coronavirus, “maggiore fragilità negli anziani causata da altre patologie”

Coronavirus, “maggiore fragilità negli anziani causata da altre patologie”

I giovani non possono ritenersi maggiormente protetti, perché l’età non è un fattore che aumenta o meno il rischio

di Claudio Carassiti

ROMA - Non basta l’età per stabilire uno stato di fragilità rispetto al coronavirus. Se gli anziani sono più fragili, è a causa della compresenza di più patologie. Questo è, in sintesi, il messaggio che il ministero della Saluto, del Lavoro e delle Politiche sociali sta facendo girare in una circolare. per meglio spiegare cosa si intende per lavoratori ‘fragili’. “La maggiore fragilità nelle fasce di età più elevate della popolazione va intesa congiuntamente alla presenta di comorbilità - spiega la circolare - che possono integrare una condizione di maggiore rischio".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati