Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Coronavirus, si sperimenta il “test del palloncino”

Coronavirus, si sperimenta il “test del palloncino”

Il nuovo esame che permette di rilevare l’infezione da coronavirus dal fiato e che potrebbe sostituire il tampone naso-faringeo

di Stefania Abbondanza

ROMA - Simile al test del palloncino , che misura la quantità d’alcol bevuta grazie alla misurazione della quantità presente nel fiato, così un nuovo test è in studio che può rilevare l’infezione da coronavirus solo attraverso l’alito. Il prototipo è stato descritto sulla rivista Acs Nano ed è stato realizzato dal gruppo guidato da Hossaim Haick, dell'Istituto di tecnologia israeliano Technion. Grazie a un sensore fatto di nanomateriali si possono avere, così, risultati molto più immediati di prima. I ricercatori hanno messo in fila delle nanoparticelle d'oro, collegate a delle molecole sensibili composti volatili. Così, quando le molecole interagivano su una nanoparticella, cambiava la resistenza elettrica. Grazie a uno studio basato sull’apprendimento automatico, quindi sono stati confrontati i risultati dei cambiamenti delle resistenze delle molecole in base ai pazienti sottoposti al test.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati