Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Creata un’unità operativa governativa contro le fake news

Creata un’unità operativa governativa contro le fake news

Lo annuncia il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Andrea Martella

di Giacomo Zito

ROMA - Istituita l’unità di monitoraggio contro le fake news. Lo rende noto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Andrea Martella. Il suo scopo sarà quello di contrastare la diffusione di notizie false, in particolare in riferimento al nuovo coronavirus e alla pandemia che si sta espandendo in tutto il mondo.

IL COMMENTO - «Era un passaggio doveroso, a fronte della massiccia, crescente diffusione di disinformazione e fake news relative all'emergenza COVID-19. Come ho spiegato ed annunciato nei giorni scorsi, ho firmato il decreto - spiega Martella - che istituisce presso la presidenza del Consiglio dei Ministri questa task force che d'ora in avanti avrà vari compiti: dall'analisi delle modalità e delle fonti che generano e diffondono le fake news, al coinvolgimento di cittadini ed utenti social per rafforzare la rete di individuazione, al lavoro di sensibilizzazione attraverso campagne di comunicazione. Tutto questo in stretta collaborazione con Agcom, Ministero della Salute, Protezione Civile ed avviando partnerships con i soggetti del web specializzati in fact-checking, i principali motori di ricerca e le piattaforme social. Dal Governo - conclude - arriva dunque una risposta all'insidia della disinformazione che indebolisce lo sforzo di contenimento del contagio».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati