Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Cultura, si è chiusa ieri la prima edizione di "Roma Arte in Nuvola"

Cultura, si è chiusa ieri la prima edizione di "Roma Arte in Nuvola"

Uno straordinario successo con oltre 24 mila visitatori

ROMA - Si è conclusa ieri con oltre 24.000 visitatori e uno straordinario successo, la prima edizione di Roma Arte in Nuvola, la grande Fiera internazionale di arte moderna e contemporanea, ideata e diretta da Alessandro Nicosia con la direzione artistica di Adriana Polveroni in collaborazione con Valentina Ciarallo, che si è svolta per quattro giorni nei 7.000 metri quadrati della Nuvola, progettata da Massimiliano Fuksas, con 159 espositori tra Gallerie, Progetti speciali, Editori. Oltre 400 sono stati i collezionisti italiani ed esteri ospiti della Fiera.

IL RISCONTRO - Molto positivo il riscontro degli addetti ai lavori e del grande pubblico che colloca Roma Arte in Nuvola tra gli appuntamenti di riferimento del calendario dell'arte internazionale e si connota come una vera e propria festa dell'arte, che nasce da una proposta innovativa di carattere dinamico: le Gallerie di arte moderna e contemporanea sono affiancate da molteplici Progetti speciali - con una visione originale che rivoluziona l'aspetto fieristico caratterizzandosi il più possibile come una grande esposizione.

LA LUNGA ATTESA - "Con due cancellazioni per l'epidemia- afferma il Direttore generale Alessandro Nicosia- e con otto mesi di apertura del centro vaccinale alla Nuvola, ad un certo punto pensavamo di non farcela. Ma questi mesi di lunga attesa, confortati dalla fiducia delle istituzioni e soprattutto dei galleristi e degli artisti nazionali e internazionali, ci hanno permesso di arrivare a questo incredibile traguardo. Grazie quindi a tutti quelli che ci hanno sostenuto".

IL PREMIO "THE BEST" - Quattro i Premi e 2 le menzioni speciali assegnate nel corso della Fiera: - Premio The Best, offerto dalla Regione Lazio, Camera di Commercio di Roma e Unioncamere per la migliore presentazione d'artista per stand, allestimento, comunicazione, grafica. Giuria: Alexis Sornin, Claudio Palmigiano, Guglielmo Gigliotti hanno assegnato il riconoscimento a due gallerie che operano nel Lazio, come richiesto dalla Regione: galleria Matèria e galleria Ex Elettrofonica, premiandone l'allestimento, la grafica, la comunicazione e la capacita` d'accoglienza verso il visitatore. Importo: 5.000 euro. La giuria ha espresso una menzione speciale per la galleria Burati Anderson che da Venezia ha scelto di operare nel territorio laziale.

IL PREMIO ABSOLUTE MODERN - Premio Absolute Modern per il migliore allestimento tra le gallerie di arte moderna. Giuria: Simon Groom, Moira Mascotto, Roberto Perugini. La giuria ha riconosciuto e premiato l'allestimento rigoroso della galleria Ferrarin di Legnago sottolineando l'impegno in questo settore messo da una struttura del moderno. Importo: 2.500 euro - Premio Rock per l'allestimento più originale dello stand: Giuria: Sabrina Vedovotto, Giuliana Benassi, Giuseppe Fantasia Ha sottolineato l'originalità e la visionarietà dell'allestimento con un tocco di azzardo che fa la differenza in una fiera: è assegnato alla galleria Marina Bastianello di Mestre, Venezia. Importo: 2.000 euro.

PREMIO YOUNG - Premio Young per la migliore galleria under 5 Giuria: Raffaella e Stefano Sciarretta, Cristina Cobianchi, Andrea Pizzi. Per la cura nella proposta e il coraggio nell'allestimento, una promessa che fa sperare nel futuro di queste giovani gallerie: è stato assegnato il Premio Ex Equo a galleria Basile Contemporary di Roma e galleria Talk Bruxelles. Importo: 2.000 euro. La giuria ha espresso anche una menzione speciale per la galleria Mazzoleni di Torino, riconoscendone l'importante e recente apertura al contemporaneo inserito in un contesto sempre di grande qualità.

LA PREOSSIMA EDIZIONE - La seconda edizione di Roma Arte in Nuvola si terrà dal 16 al 20 novembre 2022. La Fiera è organizzata dalla società C.O.R. (Creare Organizzare Realizzare), di Roma.

 

FONTE e FOTO: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo