Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Cuore, il battito è diverso nello spazio

E' una buona notizia per le future missioni su Luna e Marte

di Giacomo Zito

ROMA – Le cellule del cuore battono diversamente nello spazio. Lo indica l'esperimento condotto con cellule staminali del cuore portate sulla Stazione Spaziale dalla capsula Dragon della Space X, che hanno dimostrato di sapersi adattare bene all'assenza di peso. E' una buona notizia per le future missioni su Luna e Marte. L'esperimento, pubblicato sulla rivista Stem Cell Reports, si deve ai ricercatori dell'americana Stanford University coordinati da Joseph Wu.

LO STUDIO – Per esaminare nel dettaglio come la microgravità influisce sulla funzione cardiaca umana, i ricercatori hanno utilizzato cellule staminali del cuore derivate da cellule del sangue riprogrammate e fatte diventare capaci di seguire diverse direzioni nello sviluppo (pluripotenti). Le cellule hanno trascorso 5,5 settimane sulla Stazione Spaziale, mentre un altro gruppo di cellule è stato studiato contemporaneamente a Terra, come controllo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati