Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Da Prénatal acquisti in tutta sicurezza: arriva la app Ufirst

Da Prénatal acquisti in tutta sicurezza: arriva la app Ufirst

Permette ai clienti di prenotare il proprio posto in fila per lo shopping presso i negozi della catena

di Stefania Abbondanza

ROMA - Insieme alla riapertura dei punti vendita in tutta Italia, Prénatal presenta ai suoi clienti un nuovo strumento di servizio sviluppato con l’obiettivo di garantire la tranquillità di acquisti sempre più sicuri.

LA APP - Oggi arriva infatti, in alcune sedi che faranno da test pilota, Ufirst, la App che consente agli utenti di gestire le file davanti ai negozi. Scaricabile su smartphone o computer, Ufirst invia un biglietto elettronico in pochi secondi: dopo aver scelto sede e servizio, viene assegnato un numero per accedere al punto vendita, mentre una notifica avvisa quando è giunto il proprio turno. I feedback ricevuti dalla fase di test offriranno dati e insight utili per sviluppare e strutturare piani futuri.

LE INIZIATIVE - Ulfirst, strumento di grande supporto alle attuali regole anti-assembramento, va così ad unirsi a tutte le iniziative che l’azienda, in soli pochi giorni dall’inizio dell’emergenza, ha predisposto per essere sempre vicino alle famiglie e ai genitori. Tra queste le liste nascita che ora possono essere create e gestite comodamente anche online. E poi il servizio drive-in, attivo presso molte sedi italiane, con ordine seguito da un personal shopper e ritiro in tutta sicurezza alle porte dei negozi. Tutte le iniziative Prénatal seguono appieno le disposizioni di sicurezza del DPCM, mettendo sempre al centro il benessere dei clienti.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati