Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

De Micheli: «Riapertura uniforme su scala nazionale»

De Micheli: «Riapertura uniforme su scala nazionale»

La ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, ospite di “Circo Massimo” su Radio Capital

di Claudio Carassiti

ROMA - La ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, ospite di “Circo Massimo” su Radio Capital, ha detto: «La riapertura sarà uniforme su scala nazionale. Le regole saranno uguali per tutta Italia ma se rileviamo che in aree di una regione aumentano i contagi, la reazione dovrà essere territoriale».

GLI APPALTI - «Abbiamo in vista molte semplificazioni sulle procedure degli appalti, anche se sempre più emerge che il tempo si perde nella fase precedente l’appalto. Sindacati e costruttori sono contrari alla sospensione del codice degli appalti. Senza regole non è possibile fare buone opere e anche con troppe regole» ha aggiunto.

IL MES - Sulla possibilità di un Governo di unità nazionale ha osservato: «Stiamo prendendo decisioni politiche, che arrivano da un’idea di società. Servono governi politici, non di unità nazionale» Quanto al Mes, «senza condizionalità prenderei i 37 miliardi del Mes. Ieri tutti i gruppi, a parte la Lega credo, hanno ricordato che senza condizionalità quei soldi dobbiamo prenderli».

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati