Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Il segreto della felicità è ricercarla nelle piccole cose

Il segreto della felicità è ricercarla nelle piccole cose

Lavorare a maglia o provare nuove ricette, lo dice uno studio ell'Università di Otago

di Stefano Blando

ROMA - Essere felici è meno complicato di quanto può sembrare. Per trovare la serenità infatti non servono successo sul lavoro o un conto in banca gonfio e florido, ma la felicità bisogna cercarla nelle piccole cose come lavorare a maglia, scrivere poesie o canzoni, dipingere o dedicarsi alla cucina. Secondo gli esperti dell'Università di Otago, in Nuova Zelanda, che hanno pubblicato la ricerca sulla rivista The Journal of Positive Psychology, non servono ricchezze infinite o successo sul lavoro. Le attività più semplici e rilassanti possono renderci felici.

L'ETÀ IDEALE - Ci sarebbe anche un'età per la felicità, secondo altri ricercatori californiani, che avrebbero individuato il suo picco dopo i 40 anni, nonostante gli acciacchi e il declino cognitivo. Le età 'critiche', quelle più stressanti della nostra vita, sono infatti tra i 20 e i 30 anni, poi mano a mano che si entra nella mezza età, ogni anno o decade che si aggiunge significa maggiore felicità, dice la ricerca della University of California San Diego School of Medicine, pubblicato su Journal of Clinical Psychiatry.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Roma, Raggi: analisi sul cambiamento del rapporto con i mezzi di comunicazione 24 febbraio 2017 10:10

Roma, Raggi: analisi sul cambiamento del rapporto con i mezzi di comunicazione

Come cambia la relazione tra il Sindaco e i media dopo le vicende giudiziarie

ROMA – La comunicazione politica della sindaca di Roma Virginia Raggi ha subìto un radicale cambiamento dopo l’inchiesta che l’ha vista indagata per falso e abuso...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati