Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

Milano, Teatro Linear Ciak: ecco “Milano non dimentica”

Milano, Teatro Linear Ciak: ecco “Milano non dimentica”

Gli alpini del Coro ANA cantano a sostegno delle vittime del terremoto in Centro Italia

di Anna Arena

MILANO - L'Associazione Nazionale Alpini, da sempre presente con le sue penne nere nelle zone delle improvvise calamità, sostiene anche attraverso la musica le vittime del terremoto che ha colpito il Centro Italia negli scorsi mesi.

QUANDO - Il Coro ANA di Milano, diretto dal Maestro Massimo Marchesotti, con il sostegno del Comune, organizza domenica 28 maggio alle ore 16.30 al Teatro Linear Ciak (viale Puglie 26) il concerto “Milano non dimentica”, a ingresso gratuito con donazione libera.

I RIVAVI - I fondi raccolti contribuiranno a finanziare alcuni interventi da realizzare con urgenza nei territori del Centro Italia colpiti dal sisma e dalle grandi nevicate, individuati dalle Sezioni Alpine sul posto con il consulto dei sindaci e della cittadinanza.

IL CONCERTO - Il programma del concerto propone alcuni brani che hanno accompagnato le vicende storiche nazionali dall'unificazione ad oggi, prima fra tutte la Prima Guerra Mondiale. Le memorie della Grande Guerra, infatti, sono indissolubilmente legate agli Alpini, attraverso canti che descrivono un rimario di affetti, amori, compagni perduti, ma soprattutto “canti della guerra”. I brani eseguiti sono inseriti nell’album “La mia bela la mi aspeta - canti alpini e militari dal 1896 al 1943” (casa discografica Decca).

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Roma, Raggi: analisi sul cambiamento del rapporto con i mezzi di comunicazione 24 febbraio 2017 10:10

Roma, Raggi: analisi sul cambiamento del rapporto con i mezzi di comunicazione

Come cambia la relazione tra il Sindaco e i media dopo le vicende giudiziarie

ROMA – La comunicazione politica della sindaca di Roma Virginia Raggi ha subìto un radicale cambiamento dopo l’inchiesta che l’ha vista indagata per falso e abuso...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati