Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Di Maio: «Prossimo Dpcm sarà più restrittivo»

Di Maio: «Prossimo Dpcm sarà più restrittivo»

Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, al Festival dell’ottimismo organizzato da Il Foglio

di Stefania Abbondanza

 

ROMA - Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, al Festival dell’ottimismo organizzato da Il Foglio, ha detto: «Queste sono ore di riflessione europea. Ci sono paesi che hanno tre volte i contagi dell’Italia, ma dobbiamo capire se anticipare delle mosse e soprattutto se facendolo la curva dei contagi possa migliorare. Il prossimo Dpcm, però, sarà sicuramente più restrittivo. Chiusura delle scuole? Azzolina sta provando a tenere aperte le scuole dove c’è una curva di contagio che lo consenta, ma deve esserci coordinamento tra Regioni e Stato per affrontare un tema importante come la formazione dei nostri ragazzi. Nelle prossime ore sono sicuro si troverà una sintesi, ma fino a che non succede deve esserci massimo coordinamento». 


IL COMMENTO - «I cittadini italiani hanno rappresentato un modello. Sicuramente si può fare di più, dai drive-in ai trasporti, ma senza fare il tiro al bersaglio sui ministri» ha aggiunto. «Nel bel mezzo dei giorni in cui si deve decidere un Dpcm che inasprirà le misure restrittive, si deve aprire una crisi di Governo per formare un Governo di unità nazionale? In questo momento serve un Governo pienamente legittimato che prenda decisioni. Senza lo strumento del Dpcm qualunque altro strumento avrebbe bisogno di giorni e giorni per entrare in vigore”, ha poi sottolineato Di Maio, secondo il quale “per coinvolgere l’opposizione bisogna partire dal Parlamento, ma in una fase come questa un passaggio naturale è una cabina di regia del Governo».

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Vaccino anti-Covid: ti immunizzerai quando il vaccino sarà disponibile per tutti?

Risultati