Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Di Maio: «Reddito cittadinanza solo a italiani»

Di Maio: «Reddito cittadinanza solo a italiani»

Il ministro e vice premier Luigi Di Maio, parlando da Alleghe

di Matteo Spinelli

ROMA - Il ministro e vice premier Luigi Di Maio, parlando da Alleghe, in merito all'ipotesi che il reddito di cittadinanza sia anche per gli immigrati, ha detto: «Smentisco, la legge come abbiamo sempre detto riguarda il reddito di cittadinanza per coloro che sono cittadini italiani»

IL COMMENTO SUL VENETO - «Lo stiamo facendo e ho preso un impegno con i veneti che lo avremmo portato in Consiglio dei ministri prima di Natale ed è stato così. Nei prossimi giorni abbiamo degli incontri importanti risolutivi su una serie di punti, ma come ci siamo detti nel cronoprogramma per febbraio deve essere pronto il documento che poi il presidente del Consiglio deve discutere con i presidenti delle Regioni - ha proseguito Di Maio -. Non c'è nessuna volontà di disattendere il referendum. L'autonomia a questa regione, come alla Regione Lombardia e a tutte le regioni che lo chiederanno, sarà data in un'ottica di un'Italia che rimane solidale. Non credo che il Veneto voglia togliere ad altre regioni, vogliono solo l'autonomia che hanno chiesto e gli sarà data».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati