Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Disoccupazione, il tasso sale a febbraio

Disoccupazione, il tasso sale a febbraio

Lo rileva l'Istat, spiegando che il dato distanza quasi 14 punti dal minimo pre-crisi

di Martina Turco

ROMA – A febbraio il tasso di disoccupazione risale, attestandosi al 10,7%, in aumento di 0,1 punti. Lo rileva l'Istat, diffondendo i dati provvisori. Le persone in cerca di occupazione aumentano dell'1,2% (+34 mila), risultando pari a 2 milioni 771 mila. Su base annua tuttavia il numero dei disoccupati è in calo (-1,4%, -39 mila). Confrontando il dato con il minimo pre-crisi (5,8%, dell'aprile 2007), emerge come il tasso disoccupazione sia ancora di quasi 5 punti superiore.  Lo rileva l'Istat, spiegando che il dato distanza quasi 14 punti dal minimo pre-crisi (19,4%, del febbraio 2007).

LE STIME – La stima degli occupati a febbraio è "in lieve calo" rispetto a gennaio: -0,1%, pari a -14 mila unità. Lo rileva l'Istat, ricordando che il mese precedente aveva fatto registrare un "contenuto aumento". L'Istituto spiega come la diminuzione di febbraio si rifletta in una contrazione dei dipendenti (-44mila), sia permanenti (-33 mila) che a termine (-11 mila). Invece risultano in aumento gli indipendenti (+30 mila). Su base annua invece l'occupazione risulta ancora in crescita (+113 mila).

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati