Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Libia, Conte: «Cessate il fuoco immediato»

Libia, Conte: «Cessate il fuoco immediato»

Il commento dopo l’incontro con il vice primo ministro e ministro degli Affari Esteri del Qatar

di Claudio Carassiti

ROMA - Il premier Giuseppe Conte, a Palazzo Chigi, dopo l'incontro con il vice primo ministro e ministro degli Affari Esteri del Qatar, Bin Jassim Al Thani, ha detto: «Ad Al Thani ho ribadito la nostra forte preoccupazione per la deriva militare. Non riteniamo che possa essere la soluzione, lavoriamo con la massima determinazione per evitare che continino le ostilità militari. Vogliamo un cessate il fuoco immediato e auspichiamo un ritiro delle forze dell'Esercito di Liberazione Nazionale».

IL COMMENTO - Per Conte «il dialogo è l'unica opzione sostenibile. Dobbiamo scongiurare una crisi umanitaria che sarebbe devastante, non solo per le ricadute ovvie per il nostro Paese e l'Ue, ma nell'interesse della stessa popolazione libica».

LA DIALETTICA - «Non è il momento di dividerci e di affidarci a una dialettica, dobbiamo lavorare concretamente per evitare la deriva militare. La nostra strategia è ben precisa, la riteniamo l'unica plausibile. È sempre rispettosa delle popolazioni locali e contrasta pertinacemente l'uso della forza», ha aggiunto il premier.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati