Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Domani riaprono le attività commerciali, ma metà degli italiani sono insicuri

Domani riaprono le attività commerciali, ma metà degli italiani sono insicuri

Pronti i commercianti a tirare su le saracinesche, mentre secondo una ricerca 1 italiano su 2 non tornerà (ancora) a fare compere nei negozi

di Giacomo Zito

ROMA - Pronti i commercianti a riaprire, domani si ricomincia. Ma non sarà tutto come prima: richiesti in tutti i negozi di rispettare le regole di distanziamento, mentre sono attese molte meno persone del previsto per le vie dello shopping. Solo poco più della metà degli italiani (53,6%) tornerà negli esercizi commerciali come prima mentre molti meno (il 42,5%) si affaccerà nei centri commerciali. Questi i risultati di un sondaggio condotto da IZI in collaborazione con Comin & Partners, sulla propensione dei consumatori nel ritorno allo shopping all’indomani del lockdown. 

I RISTORANTI - Dall’intervista è emerso anche un maggioranza di italiani insicuri nei confronti dei ristoranti, tanto che il 55% ha confermato che non frequenterà i ristoranti come prima, mentre il 48% non lo farà nei bar. Dei restanti, solo un’esigua minoranza ha risposto di non voler più usufruire (almeno fino a crisi conclusa) dei servizi di bar e ristorazione, soprattutto a causa della paura del contatto con altre persone e per i dubbi sulla sicurezza.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati