Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Donne, i chili di troppo influiscono sulla memoria

Pubblicato sulla rivista Eating Behaviours, lo studio ha coinvolto 4.769 individui di età media 29 anni

di Giordano D'Angelo

ROMA – I chili di troppo potrebbero gravare sulla memoria, almeno quella delle donne: infatti in una ricerca condotta da esperti del dipartimento di psicologia della University of California, a Davis è emerso che le donne obese hanno minore 'memoria di lavoro' (o memoria a breve termine), ovvero quella che usiamo in ogni istante della giornata per svolgere le normali attività del quotidiano, ad esempio ricordare un conto da pagare o un numero di telefono o un appuntamento.

LO STUDIO – Pubblicato sulla rivista Eating Behaviours, lo studio ha coinvolto 4.769 individui di età media 29 anni. Già in passato altre ricerche hanno trovato che i chili di troppo sono associati a problemi della sfera cognitiva, cioè in generale delle capacità mentali di un individuo. In questo lavoro si è andati a esaminare di preciso una di queste funzioni della mente, peraltro importantissima per il vivere quotidiano, la memoria a breve termine. È emerso che solo nelle donne l'obesità si associa a un sensibile deterioramento di questa sfera della memoria.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Politica, il nuovo avanspettacolo 29 giugno 2020 10:02

Politica, il nuovo avanspettacolo

L’italico agone politico, mai come in questi giorni, sembra si sia trasformato in un grande varietà

ROMA - “L’uomo è, per natura, un animale politico”. Una delle più grandi ed importanti citazioni di Aristotele – che per primo identificò tre forme di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati