Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Donne, i chili di troppo influiscono sulla memoria

Donne, i chili di troppo influiscono sulla memoria

Pubblicato sulla rivista Eating Behaviours, lo studio ha coinvolto 4.769 individui di età media 29 anni

di Giordano D'Angelo

ROMA – I chili di troppo potrebbero gravare sulla memoria, almeno quella delle donne: infatti in una ricerca condotta da esperti del dipartimento di psicologia della University of California, a Davis è emerso che le donne obese hanno minore 'memoria di lavoro' (o memoria a breve termine), ovvero quella che usiamo in ogni istante della giornata per svolgere le normali attività del quotidiano, ad esempio ricordare un conto da pagare o un numero di telefono o un appuntamento.

LO STUDIO – Pubblicato sulla rivista Eating Behaviours, lo studio ha coinvolto 4.769 individui di età media 29 anni. Già in passato altre ricerche hanno trovato che i chili di troppo sono associati a problemi della sfera cognitiva, cioè in generale delle capacità mentali di un individuo. In questo lavoro si è andati a esaminare di preciso una di queste funzioni della mente, peraltro importantissima per il vivere quotidiano, la memoria a breve termine. È emerso che solo nelle donne l'obesità si associa a un sensibile deterioramento di questa sfera della memoria.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati