Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Droni per consegne, troppo rumorosi: le prime lamentele

Droni per consegne, troppo rumorosi: le prime lamentele

I droni, nelle intenzioni delle aziende che ci stanno scommettendo, sono destinati a rivoluzionare il mondo delle consegne

di Cinzia Giacchetta

ROMA – Fanno la felicità di chi compra, un po' meno dei vicini degli acquirenti. E anche dei loro animali. Il Wall Street Journal dedica un articolo agli effetti sulla popolazione residente di uno dei primi test su larga scala dei droni per le consegne di alimenti effettuato in Australia da Wing, controllata da Alphabet, la stessa casa madre di Google.

I PROBLEMI – I droni, nelle intenzioni delle aziende che ci stanno scommettendo, sono destinati a rivoluzionare il mondo delle consegne, velocizzandone i tempi e riducendone i costi. Ma al momento, scrive il Wsj, stanno dividendo i cittadini di Bonython, dove si stanno svolgendo i test per più consegne su base quotidiana, dal cibo ai medicinali.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati