Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

E' online il palinsesto del Merano WineFestival

E' online il palinsesto del Merano WineFestival

Il primo evento Wine, Food Spirits Beer interamente digitale del 2020

di Bianca Franchi

 

MERANO – Merano WineFestival va online e dal 6 al 10 novembre la versione completamente digitalizzata della manifestazione viene trasmessa sulla piattaforma WineHunter Hub per tutti i wine&food lovers, operatori e media amanti dell’eccellenza garantita dal marchio The WineHunter. A presentare il ricco palinsesto è il patron in un video trasmesso sul sito di Merano WineFestival e sui suoi social media. Il programma si sviluppa giornalmente con un benvenuto da parte di Helmuth Köcher al quale seguono convegni live, tasting, eventi di showcooking e mixology, ma anche varie tipologie di approfondimenti tra enologia, territori, virtual tour, con la possibilità di accedere ad oltre 250 contenuti video e schede di approfondimento dedicate ai partner. Inoltre è possibile visitare The Interactive Exhibition, lo spazio online dove pubblico, operatori e media possono visitare virtualmente l’esposizione dei prodotti Wine, Food Spirits Beer con la possibilità di interagire con i produttori.

LA VERSIONE DIGITALE - L’inizio della versione digital della 29^ edizione di Merano WineFestival che dal 6 al 10 novembre si svolge sulla piattaforma WineHunter Hub, in attesa di tornare ad animare la città di Merano e le splendide location storiche dell’evento dal 26 al 30 marzo 2021. A presentare il palinsesto il patron Helmuth Köcher dal sito di Merano WineFestival e sui canali social, da cui annuncia la programmazione delle cinque giornate in cui si svolge la manifestazione digitale. WineHunter Hub andrà online il 6 novembre alle 10.00 ed è Helmuth Köcher a dare il via alla programmazione tramite il suo spazio The WineHunter Journals, in cui ogni giorno regala al pubblico delle ‘pillole’ dedicate alla storia di Merano WineFestival. Al centro della programmazione gli eventi live con il convegno “L’economia del vino ai tempi del COVID-19” (venerdì 6 novembre) in cui la giornalista Anna Di Martino modera Helmuth Köcher e i suoi ospiti Oscar Farinetti, Riccardo Cotarella, Antonella Cantarutti, Luigi Moio, Umberto Gambino, Alessandro Pipero, Silvana Ballotta e Alessandro Regoli; il convegno “Fermenti sostenibili: seminare il futuro” (sabato 7 novembre) in cui il giornalista Angelo Carrillo modera un talk tra il patron e Norbert Niederkofler, Edhuard Bernhard, Paolo Ferretti, Elisabetta&Myrtha, Roberto Pedrazza & Stefano Vanin che portano le loro esperienze in tema di sostenibilità; il convegno “La Campania. 

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati