Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

East Market, anche a Natale il vintage è protagonista

East Market, anche a Natale il vintage è protagonista

La prossima edizione vede tra i consueti 250 espositori attentamente selezionati da tutta Italia

di Matteo Bertoncini

MILANO - Torna East Market, che per il periodo delle festività raddoppia con due appuntamenti domenica 3 e domenica 17 dicembre. East Market è il mercatino vintage di Lambrate gratuito, dove tutti possono vendere, comprare e scambiare.

LA PROSSIMA EDIZIONE - La prossima edizione vede tra i consueti 250 espositori attentamente selezionati da tutta Italia Francesca Suardi, che propone gioielli e accessori in tema natalizio. In particolare la bigiotteria americana dagli Anni '50 in poi con decine di spille con i simboli della festa, da Babbo Natale agli alberelli, dal pupazzo di neve alla stella cometa. La tradizione vuole che questi oggetti fossero regalati alle mamme, dai figli che partivano per la Seconda Guerra Mondiale. Nel suo stand anche orecchini, braccialetti e molto altro. Antik Vintage Hunter specializzati in Barbour e Belstaff vintage dagli Anni '50 agli Anni '80. oltre ad occhiali da sole e tute da moto originali. Nicola Galise anche noto come "il cravattaio stravagante", un collezionista di cravatte che vanta migliaia di pezzi di ogni genere da Versace Anni '80 a Christian Dior Anni '60, passando per Topolino e Braccio di Ferro.

LE PROPOSTE - Nelle due aree di via Ventura e via Massimiano le proposte sono sempre variegate: collezionisti di modernariato e vintage, artigiani, artisti, grafici, collezionisti di sneakers. Tutti con un comune denominatore: sono rigorosamente selezionati dallo staff di East Market, elemento che fin dall’inizio ha caratterizzato il mercatino e ne è diventato un punto di forza. Le categorie merceologiche presenti sono prevalentemente vintage, collezionismo, modernariato, usato, pulci, design e artigianato. Gli oggetti più frequenti: abbigliamento e accessori, scarpe e borse, cd e dischi, mobili e complementi d'arredo, libri, fumetti, poster, riviste e stampe, elettronica, militaria, giochi e videogiochi, riciclo e riuso, stranezze varie, piatti, porcellane e utensili e molto altro ancora.

ANCHE GLI ANIMALI - Per l'edizione di domenica 3 dicembre sarà presente anche speciale area dedicata agli amici a quattro zampe, con lo scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza grazie all'organizzazione di Charity Event Dogs Love Me. Nello spazio appositamente allestito si potranno realizzare ritratti con il proprio cane grazie a un set fotografico professionale oppure stravaganti ritratti vittoriani agli animali.

MODA E FAI DA TE - Ispirandosi ai mercati dell’East London, si propone come un connubio di moda, fai da te, mercato del riciclo che strizza l'occhio alle nuove tendenze del fashion e della musica, con multiformi articoli e idee mai viste prima.

I DISCHI - Sempre presente la vinyl area con la migliore selezione di dischi per ogni genere musicale direttamente dagli archivi dei nostri collezionisti più attenti, originali LP 33, 45 e 78 giri, picture disc, flexi, 380 gr e rarità dal rock al rap, dal jazz al pop. Videogame area con cabinati e console vintage, dove giocare tutto il giorno come in una vera sala giochi del passato.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati