Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

East Market, torna l'appuntamento col vintage

il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti

di Stefania Abbondanza

MILANO - Al via domenica 20 gennaio un nuovo appuntamento con East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. 300 selezionati espositori da tutta Italia tra collezionisti di modernariato e vintage, artigiani, artisti, grafici e designer sono pronti per allestire le loro postazioni. Tutti con un comune denominatore: rigorosamente selezionati dallo staff di East Market, elemento che fin dall’inizio ha caratterizzato il market e ne è diventato un punto di forza. Le categorie merceologiche presenti sono prevalentemente vintage, collezionismo, modernariato, usato, pulci, design e artigianato. Gli oggetti più frequenti: abbigliamento e accessori, scarpe e borse, cd e dischi, mobili e complementi d'arredo, libri, fumetti, poster, riviste e stampe, elettronica, militaria, giochi e videogiochi, artigianato, riciclo e riuso, stranezze varie, piatti, porcellane e utensili e molto altro ancora.

ESPOSITORI - Tra gli espositori della prossima edizione ci saranno Francesca Capri di Frida's View con una personale raccolta di vintage a 360 gradi. Alessandro Fiore, specializzato in vecchie locandine di film Anni ‘50 e ‘60 legati al mondo delle moto, affiancate ai poster dei concerti storici dell’epoca. Alessandro Trucci, invece, raccoglie oggettistica vintage, il suo fiore all'occhiello sono le vecchie macchine per scrivere e da East Market ne porterà una decina tra gli Anni '20 e gli Anni '60. Andrea Biagi da Forlì raccoglie e restaura vecchi oggetti in disuso, conferendogli nuova vita come fanali delle auto che diventano lampade, pezzi di motori che diventano orologi e molto altro.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati