Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Ecco il nuovo Yamaha T-MAX 560 2020

Ecco il nuovo Yamaha T-MAX 560 2020

Il nuovo Yamaha T-MAX 560 2020 punta su di un motore potente ed una serie di aggiornamenti che ne fanno un’arma vincente

di Valerio Cruciani

ROMA - Un bicilindrico da ben 48 cavalli, con 55,7 Nm di coppia massima, il nuovo Yamaha T-MAX 560 2020 è il mezzo ideale per compiere lunghi spostamenti autostradali ma anche il perfetto compagno di avventura nella guida di tutti i giorni. Un telaio a doppia trave, un forcellone in alluminio, un traction control che offre un feeling perfetto, in ogni condizione di guida e marcia.
 
LE PERSONALIZZAZIONI - Già di serie, il maxiscooter giapponese offre innumerevoli possibilità di personalizzazione ma per chi ha voglia di distinguersi e di rendere il proprio T-MAX 560 ancora più cattivo, grintoso e comodo, ecco da PUIG arrivare numerosi accessori, come sempre di qualità. Con il Codice 8500A è disponibile la leva del freno di stazionamento in alluminio anodizzato, interamente ricavata dal pieno: ha finiture pregiate, un colore blu ed una qualità costruttiva senza precedenti, un componente perfetto per chi ama contraddistinguersi con personalità. Stile, sportività ma anche sicurezza, PUIG per Yamaha T-MAX 560 2020 offre anche i paramani (Codice 8200H): consentono una notevole protezione e sicurezza, elevando notevolmente il comfort nella guida alle basse temperature. Realizzati in materiale metacrilato, sono di facile e rapido montaggio. Stile, personalità ma anche un tocco di massima personalizzazione dato dalla protezione puleggia (Codice 9854R): questa cover è realizzata in alluminio ricavato dal pieno, ha finiture di notevole qualità e non richiede alcun smontaggio della ruota posteriore.

LE DIFFERENZE - Infine per coloro che utilizzano l’accattivante due ruote giapponese tutti i giorni, anche negli spostamenti extra-urbani e che vogliono una ulteriore protezione aerodinamica, PUIG rende disponibili due cupolini della serie V-TECH Line: il modello Sport ha dimensioni maggiorate (335-x430), uno spessore di 3 millimetri, è omologato TUV e si installa utilizzando gli attacchi originali, il modello Supersport, invece è di colore fumé scuro, alto 250 millimetri e largo 220, è più basso rispetto al modello originale di 2 cm, ha uno spessore di 3 millimetri, è realizzato in metacrilato ad alto impatto e sfrutta gli attacchi originali.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati