Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Ecco la Due Giorni Granfondistica delle Marche di fine settembre

Ecco la Due Giorni Granfondistica delle Marche di fine settembre

Due granfondo in due giorni consecutivi: Porto Sant’Elpidio-Stefano Garzelli e Tre Santuari del Fermano

di Silvia de Mari

PORTO SANT'ELPIDIO (FM) - Due granfondo in due giorni consecutivi a Porto Sant’Elpidio: tempo di attesa, tre mesi esatti. Marche Ciclando rende noto lo svolgimento della Granfondo Porto Sant’Elpidio-Stefano Garzelli e della Granfondo dei Tre Santuari del Fermano nel fine settimana di sabato 26 e domenica 27 settembre.

NOI NON CI ARRENDIAMO - “Noi non ci arrendiamo” è lo slogan che accompagna i preparativi verso lo svolgimento delle due granfondo nelle nuove date: l’evolversi dell’emergenza sanitaria e la tardiva applicazione dei protocolli di sicurezza per lo svolgimento delle manifestazioni sportive al pubblico, hanno indotto gli organizzatori (capitanati da Vincenzo Santoni e dal presidente del comitato Marche Ciclando Giuseppe Ripà) a mettere in pratica questo nuovo format della due giorni.

I RINVII - All’apice della pandemia, la Granfondo Porto Sant’Elpidio-Stefano Garzelli ha subito diversi rinvii: dal 22 marzo al 13 aprile ma non si è fatto in tempo a predisporre l’organizzazione per il 5 luglio, ragion per cui si è optato allo slittamento verso fine settembre confermando il percorso di circa 100 chilometri nell’entroterra e l’arrivo sul lungomare sud nel quartiere Faleriense.

TRE SANTUARI DEL FERMANO - La Tre Santuari del Fermano è la più giovane per anzianità tra le granfondo di Porto Sant’Elpidio ed è confermata nella sua tradizionale collocazione di inizio autunno che abbraccia i santuari di Madonna delle Grazie (Monte Giberto), Ambro (Montefortino) e Corva (Porto Sant’Elpidio) con i primi 50 chilometri turistici da Monte Giberto all’Ambro e i restanti 60 agonistici per tornare verso la città elpidiense con arrivo sullo strappo della Corva. 

L'OCCASIONE - La macchina organizzativa si sta rimettendo nuovamente in moto con l’auspicio che questa due giorni granfondistica delle Marche possa essere l’occasione per stare bene insieme, divertirsi e dare slancio al territorio fermano, coinvolgendo le istituzioni locali e gli sponsor, sempre più attenti e attivi a fianco delle iniziative del comitato Marche Ciclando.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Politica, il nuovo avanspettacolo 29 giugno 2020 10:02

Politica, il nuovo avanspettacolo

L’italico agone politico, mai come in questi giorni, sembra si sia trasformato in un grande varietà

ROMA - “L’uomo è, per natura, un animale politico”. Una delle più grandi ed importanti citazioni di Aristotele – che per primo identificò tre forme di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati