Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Ecco la prima bistecca spaziale

E' stata stampata in 3D sulla Stazione Spaziale Internazionale

di Federico Marconi

ROMA – Pronta la prima bistecca spaziale: è stata stampata in 3D sulla Stazione Spaziale Internazionale a partire da poche cellule di bovino. Adatta per essere consumata dall'uomo e ottenuta senza macellazione, la carne stampata in orbita è il risultato dell'esperimento guidato da un'azienda israeliana e condotto in collaborazione con un'azienda russa e due americane.

IL TARGET – L'obiettivo è duplice: da un lato le bistecche ottenute in orbita potrebbero diventare cibo nutriente e 'fresco' per gli astronauti impegnati nei futuri lunghi viaggi verso Marte; dall'altro la stessa tecnologia permetterebbe di avere sulla Terra carne a costo zero dal punto di vista ambientale.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza 13 luglio 2020 10:02

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza

Lo straniero, secondo una diffusa mentalità, è da denigrare solo quando è avversario

ROMA - La coerenza, ce ne stiamo accorgendo, non è cosa di questi tempi. Ciò che oggi sosteniamo strenuamente, domani condanniamo in maniera forte e convinta; senza che questa sia...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati