Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Egitto, ritrovate 40 mummie

Egitto, ritrovate 40 mummie

La scoperta è stata fatta nel sito di Tunah Al-Jabal, 250 km in linea d'aria a sud del Cairo

di Cinzia Giacchetta

ROMA – L'Egitto continua a puntare sull'archeologia per farsi notare soprattutto dai turisti. E stavolta, come prima scoperta 2019 in una delle sue aree più prolifiche, quella di Minya, ha presentato con grande enfasi il ritrovamento di circa 40 mummie ben conservate. La scoperta è stata fatta nel sito di Tunah Al-Jabal, 250 km in linea d'aria a sud del Cairo.

LA SCOPERTA – Le mummie, in tutto una quarantina, sono state trovate all'interno di camere funerarie scavate nella roccia. Appartengono a una famiglia della classe media, ha riferito l'agenzia Mena citando il ministero delle Antichità. Il periodo indicato dall'agenzia per datare le mummie è vasto (periodo tolemaico, romano o bizantino) e si presume quindi che la piccola necropoli sia stata utilizzata per secoli.

LA CONSERVAZIONE – Le mummie sono in buone condizioni e almeno dieci, piccole, sono di bambini. Alcune sono decorate con scritture a mano in demotico, una forma usata appunto dalla gente comune. Sono stati trovati anche numerosi utensili in ceramica, papiri e sarcofagi colorati.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati