Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Elezioni politiche, ora un algoritmo può scovare le campagne social “fasulle”

Elezioni politiche, ora un algoritmo può scovare le campagne social “fasulle”

Grazie a un algoritmo l’IA può capire se si tratta di post della campagna veri o falsi, come nei casi dei troll

di Federico Marconi

ROMA - Un’intelligenza artificiale in aiuto alla democrazia. Ora, grazie a un algoritmo, sarà possibile capire se un post è stato scritto da campagne politiche “fasulle”, provenienti dall’estero e create ad hoc per influenzare l’andamento di un’elezione. Lo afferma uno studio dell’università di Princeton pubblicato da Science Advances. I ricercatori hanno 'addestrato’ l’intelligenza artificiale con una serie di post su Twitter e Reddit attribuiti a campagne organizzate negli Usa da Cina, Russia e Venezuela, confrontandoli altri 'normali’. Al termine del training l'algoritmo era in grado di riconoscere da solo i post della campagna. Quindi, se allenato su post ‘fasulli’, l’IA riusciva anche a capire se si trattasse o meno di post “ufficiali” o falsificati, magari da un ente esterno interessato solo a influenzare le elezioni pe rinteresse terzo.  "Possiamo usare questo strumento - spiegano gli autori - per identificare automaticamente i post di 'troll', e seguire una campagna di informazione online senza alcun intervento umano".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati