Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Elisir di Lunga vita, a Limone sul Garda

Elisir di Lunga vita, a Limone sul Garda

Sarà presentata la nuova equipe che seguirà gli sviluppi medici, genealogici e scientifici della popolazione

di Anna Arena

LIMONE GARDA  - Il 1° marzo 2019, alle ore 20.00  presso il Centro Congressi “Daniele Comboni”, sarà presentata la nuova equipe di medici che si occuperà di seguire i Limonesi e i non Limonesi, portatori del primo mutante delle apolipoproteine umane (apo AI-Milano, gene Limone). Ad oggi sono portatori certificati circa 40 abitanti di Limone sul Garda, oltre a 7-8 ex-Limonesi residenti in Italia o all’estero.  Parteciperanno all’incontro il Prof. Cesare Sirtori, decano delle ricerche sull’apo AI-Milano e i membri della nuova equipe: i Professori Marcello Rattazzi e Nicola Ferri dell’Università di Padova, la Prof.ssa Laura Calabresi, il Dott. Massimiliano Ruscica e la Dott.ssa Chiara Pavanello, dell’Università di Milano.  

EQUIPE - La nuova equipe ha obiettivi molto ambiziosi di indagine. Di recente l’apo AI-Milano si è dimostrata uno strumento di grande efficacia nel trattamento dello scompenso cardiaco, nei test su animali da laboratorio. Il Prof. De Gest, dell’Università di Lovanio, ha dimostrato che animali con scompenso cardiaco traggono grande beneficio da ripetute iniezioni del prodotto mutante. Si attendono dati clinici a supporto di questa possibile terapia, per la malattia del cuore a più alta crescita nel mondo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati