Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Eni acquisisce 20% di Adnoc Refining

Eni acquisisce 20% di Adnoc Refining

Il premier Giuseppe Conte, ad Abu Dhabi insieme all'ad Claudio Descalzi

di Marco Mancini

ABU DHABI - Il premier Giuseppe Conte, ad Abu Dhabi insieme all'ad Claudio Descalzi, ha detto: «Oggi ad Abu Dhabi è stato firmato un importante accordo tra Eni e Adnoc, con cui Eni acquisisce la quota del 20% del quarto complesso di raffinazione al mondo, che sarà orientato a una tecnologia low carbon. Si tratta dell'operazione più rilevante mai condotta in Eau da un investitore straniero in campo energetico». Lo afferma il premier Giuseppe Conte, ad Abu Dhabi insieme all'ad Claudio Descalzi. DESCALZI - L'a.d. di Eni Claudio Descalzi a proposito dell'intesa dal gruppo italiano per l'acquisizione del 20% di ADNOC Refining, ha detto: «Questi accordi consolidano la nostra forte partnership con ADNOC. Nell'arco di meno di un anno, siamo stati in grado di creare un hub con attività upstream d'eccellenza e una capacità di raffinazione efficiente, di grandi dimensioni e con ulteriore potenziale di crescita».

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati