Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Estate 2019, é boom di alberghi per soli adulti

Estate 2019, é boom di alberghi per soli adulti

Almeno 52 strutture in italia hanno adottato la «no kids policy», in tutto il mondo ve ne sono almeno 800

di Valerio Cruciani

ROMA - Già molto diffusa all'estero, la «no kids policy» sta contagiando anche l'Italia dove sono almeno 52 gli hotel, agriturismi, resort e stabilimenti balneari che hanno "personalizzato" i loro servizi per offrire massimo comfort a un pubblico di soli adulti. Così per l'estate 2019 la moda del turismo «child free» arriva anche in Italia. Dai ristoranti agli alberghi, dalle compagnie aeree alle spiagge, i luoghi di svago proibiti ai bambini stanno riscontrando sempre più successo anche nella nostra Penisola. A lanciare l'allarme è l'Università Popolare "Stefano Benemeglio" delle Discipline Analogiche.

ALLARME - Perché proprio un allarme? «Perché la vacanza in famiglia è un momento formativo fondamentale per il bambino ed è anche un'esperienza unica per i genitori. Nelle vacanze insieme ai bambini si creano memorie indelebili e si esce dal guscio in cui ogni giorno ci rifugiamo. È la famiglia stessa ad esporsi al cambiamento e a mettersi alla prova» risponde lo psicologo Stefano Benemeglio.

IL COMMENTO - «Per i figli il viaggio è un momento educativo e di formazione fondamentale mentre per gli adulti è l'occasione per riflettere, acquisire nuove competenze ed approfondire le relazioni» aggiunge Samuela Stano, presidente dell'Università Popolare "Stefano Benemeglio" delle Discipline Analogiche (UPDA).

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati