Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

EuroBasket 2022 Qualifiers Russia-Italia 66-70

EuroBasket 2022 Qualifiers Russia-Italia 66-70

Terza vittoria in tre gare e Azzurri imbattuti nel Gruppo B 27 punti

di Silvia de Mari

TALLIN - Terza partita e terza vittoria per l’Italia nel gruppo B dell’EuroBasket 2022 Qualifiers. Gli Azzurri hanno battuto la Russia 70-66 bissando il successo dell’andata a Napoli. Prestazione da incorniciare per Amedeo Tessitori, autore di 27 punti (career high in Nazionale) e 9 rimbalzi. In doppia cifra anche Giampaolo Ricci (12) e Marco Spissu (11). La squadra di coach Sacchetti, già qualificata all’Europeo in qualità di Paese ospitante, rimane dunque imbattuta davanti proprio alla Russia e con una partita in meno. Nella finestra di febbraio, oltre alle gare in programma contro Estonia e Macedonia del Nord, l’Italia dovrà recuperare il match non disputato sabato pomeriggio contro i macedoni, rinviato a causa della positività di tre membri della delegazione balcanica. Un successo meritato e colto con ben cinque esordienti in campo. Nelle tre gare di qualificazione all’Europeo, il CT ha fatto debuttare in totale ben 11 giocatori.

IL COMMENTO - «Questi ragazzi si sono trovati bene insieme – ha detto il CT – e nonostante i pochi allenamenti stasera hanno dimostrato una grande voglia di cogliere al volo l’occasione che si presentava loro. Forse abbiamo sbagliato qualche lettura e qualche cambio ma la perfezione non esiste, soprattutto per una squadra così giovane. La Russia è una squadra solida e con grandi tiratori ma stasera siamo stati bravi a non lasciare spazi tenendoli al di sotto dei 70 punti. Mi dispiace non aver potuto giocare la partita contro la Macedonia del Nord perché avrei voluto dare più minutaggio a tutti. Queste partite ci servono per dare a tanti ragazzi l’opportunità di vivere l’ambiente Azzurro e fare esperienza per il futuro. Se poi si riesce a vincere come stiamo facendo, ancora meglio».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati