Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Europa, il 2019 è stato l'anno più caldo

Europa, il 2019 è stato l'anno più caldo

Così il rapporto sullo stato del clima in Europa di Copernicus

di Silvia de Mari

ROMA – Il 2019 è stato l'anno più caldo mai registrato per l'Europa con temperature medie di quasi 2 gradi al di sopra di quelle della seconda metà del XIX secolo. Così il rapporto sullo stato del clima in Europa di Copernicus, il programma per l'osservazione della Terra dell'Ue, rileva come 11 dei 12 anni più caldi di sempre si siano verificati dal 2000 a oggi.

I DATI – I dati, diffusi nella 50esima Giornata mondiale della Terra, parlano di mesi bollenti a febbraio, giugno e luglio; siccità, piogge intense e scioglimento ghiacci in Groenlandia. Nel 2019 aumentano le concentrazioni di gas serra, cosa che è capitata soltanto milioni di anni fa nella storia. A dirlo il rapporto annuale sullo stato del clima in Europa di Copernicus, il programma di osservazione della Terra dell'Ue coordinato e gestito dalla commissione Europea in collaborazione, tra gli altri, con l'Agenzia spaziale europea.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Vaccino anti-Covid: ti immunizzerai quando il vaccino sarà disponibile per tutti?

Risultati