Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Falkensteiner Resort Capo Boi, un’estate per tutta la famiglia

Falkensteiner Resort Capo Boi, un’estate per tutta la famiglia

E con un servizio dedicato: il concierge a misura di bambino

di Martina Turco

ALGHERO - Un hotel a 5 stelle su misura per le famiglie che offre un servizio top e un pizzico di lusso, insieme a un tocco di magia, per incantare gli ospiti più piccoli. E per stupire anche mamma e papà. Il concierge a misura di bambino. Questa è una figura davvero speciale e la si trova solo in questo elegante resort. Si chiama “Falky Concierge” e il suo compito consiste nell’assistere i bimbi con suggerimenti e iniziative per renderli protagonisti delle loro vacanze e delle numerose attività che offre proprio il Falkensteiner Resort Capo Boi di Villasimius.

IL SERVIZIO - Questo servizio “dedicato” è attivo dalle ore 10 alle 19: praticamente per tutto il giorno il “consigliere” dei bambini presente all’interno dell’area Falky-Land organizza l’intera giornata con sessioni di diving, sport academies, escursioni e crea itinerari giornalieri family-friendly. Un esperto in materia che è in grado di entusiasmare il pubblico dei bambini. Oltre all’animazione di Falky-Land, sapientemente guidata dalla mascotte “Falky”, dalle sembianze di un pennuto, le famiglie trovano in questo paradiso incastonato in una delle parti più scenografiche e spettacolari della Sardegna, un grande playground dove giocare e divertirsi con un pet zoo dove accarezzare e foraggiare gli asinelli e le caprette. Molto apprezzato è anche l’orto dove Sandro, il giardiniere di Capo Boi, organizza per i bambini divertenti attività di gruppo per scoprire ed insegnare i segreti più profondi di questa arte millenaria.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati