Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Fareambiente e Enel: Economia Circolare e Blue Economy

Fareambiente e Enel: Economia Circolare e Blue Economy

"Lo sviluppo sostenibile come volano dell'economia"

di Giacomo Zito

 

MILANO - "La Blue Economy è un modello di sviluppo economico e sociale che si propone come evoluzione della Green Economy. L'ambiente per noi è equilibrio, qualità della vita, valore e quindi identità, valorizzare questo modello significa guardare ad un modello di economia circolare". Lo ha dichiarato Vincenzo Pepe, Presidente di Fareambiente, introducendo il convegno Economia Circolare e Blue Economy, in collaborazione con Enel. 

LA TRANSIZIONE - “La transizione verso l'economia circolare - ha spiegato Pepe - include innanzitutto la cultura, uno stile di vita, un modello di sviluppo sostenibile. La B.E. basa i suoi principi guida sull’imitazione strutturale degli ecosistemi naturali, imitandone i processi di rinnovo, biodegradabilità, rispetto delle leggi fisiche e assenza di tutto quello che può essere controproducente agli esseri umani e allo stesso pianeta. Non prevede quindi un aumento degli investimenti a tutela dell'ambiente, ma incoraggia all'utilizzo di tecnologie nuove che, grazie alla ricerca scientifica, ridurrebbero i costi di produzione in ogni settore pur nel totale rispetto dell'ambiente. Per favorire lo sviluppo sostenibile occorre incoraggiare le nostre aziende con nuove risorse che favoriscano la transizione verso l'economia circolare, detassare le imprese che mirano a realizzare la blue economy, semplificare le procedure per le imprese che scelgono green, ma soprattutto introdurre l'educazione ambientale in tutte le scuole d'Europa e formare le professioni.

IL COMMENTO - “La transizione ecologica nei prossimi anni mobiliterà mille miliardi di investimenti" ricorda il Dott. Pier Paolo Bombardieri, Segretario Generale UIL. "Noi rivendichiamo un cambiamento del modello di sviluppo per il nostro Paese e per questo speriamo che da oggi, nel confronto con il governo, la realizzazione della blue economy diventi punto strategico". Dello stesso parere anche l'on. Vannia Gava: "Dobbiamo andare verso un modello di sviluppo che garantisca il diritto all'ambiente, ma quest'ultimo deve assolutamente andare d'accordo con lo sviluppo economico del Paese. Come mandare avanti allora questo binomio economia-ambiente? Con la tecnologia che possiamo mettere a frutto. Sul tema rifiuti - ad esempio - abbiamo un Italia a due velocità. L'economia circolare è raccolta differenziata, ma anche riutilizzo della parte non differenziabile di termovalorizzatori che vanno garantiscono energia e riscaldamento. Il rifiuto per queste regioni più virtuose, che oggi ne fanno utilizzo, non è un problema ma risorsa. Economia circolare può essere anche la mobilità promuovendo l'impiego dell'auto elettrica. La politica deve essere vicina agli imprenditori non con la repressione ma con la collaborazione". "L'economia circolare - afferma l'on. Cinzia Bonfrisco - non è solo un volano, è l'economia di domani e noi dobbiamo arrivare puntuali a questo appuntamento. Noi più di tutti possiamo giocarci questa carta non solo perchè abbiamo un territorio unico al mondo, in grado di attrarre turismo, ma perchè possiamo dimostrare - meglio di altri - come la cura del territorio, la tutela, la difesa e la manutenzione del nostro territorio convivano perfettamente con un sistema industriale piccolo. Dobbiamo soltanto avere il coraggio di dire che questa è l'economia che serve a noi". 

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati