Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Ferie, come combattere il trauma da rientro

Ferie, come combattere il trauma da rientro

Per contrastarlo è meglio fare leva sui punti di forza

di Valerio Cruciani

ROMA – Scarsa energia, ansia, mancanza di concentrazione e una sensazione generale di infelicità. Se oggi, al vostro rientro a lavoro, sentite di avere questi sintomi niente paura: è tutto parte del post-holiday blues, quella malinconia successiva alla vacanza che assale al rientro in ufficio. Per contrastarlo è meglio fare leva sui punti di forza: ad esempio il fatto che si è più creativi, che la mente dopo le ferie è più 'fresca' per trovare soluzioni.

COME FARE – Se si può, è il momento adatto per nuovi progetti di lavoro o per esplorare modi per svolgere le attività in modo più efficiente. È importante anche ritrovare un legame con i colleghi, magari lavorando insieme a qualcosa o scegliendo un nuovo posto in cui andare a pranzo. Altra regola è pensare al proprio benessere, concedersi tempo, che sia una passeggiata nella natura da programmare con gli amici o una sessione di allenamento. Questi i consigli indicati su Forbes dalla dottoressa Franziska Alesso-Bendisch, fondatrice di Well Work Solutions, una società di consulenza sulle performance e il benessere sul posto di lavoro.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati