Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Festa della Birra: 20 + 1 edizione a Fabrica di Roma

Festa della Birra: 20 + 1 edizione a Fabrica di Roma

Ad accompagnare la protagonista “luppolo made” anche una serie di menu rapidi e diversificati

di Stefania Abbondanza

FABBRICA DI ROMA - 20 + 1: venti edizioni passate ma la prima organizzata dall’Associazione Festeggiamenti SS. San Matteo e Giustino già da anni operativa a Fabrica di Roma con manifestazioni quali le feste patronali, la  sagra della Pecora e quella del fagiolo carne. Questa sarà la Festa della Birra, la più attesa nella Tuscia viterbese, in programma quest’anno dal 23 al 25 agosto che, tra cover band e trapper dell’ultima generazione che offrirà, per la prima volta ad ingresso libero, uno spettacolo di divertimento e degustazioni con molte sorprese.

DA BERE - Tra le novità “da bere” (ed ammirare) ci sarà una speciale Heineken prodotta esclusivamente per la festa: si tratta di una birra non trattata, non pastorizzata e “a caduta”, quindi senza aggiunta di gas, contenuta in 2 tank da mille litri l’uno. Otto saranno inoltre otto diverse tipologie di birra da “testare”, provenienti da vari Paesi: le chiare Slalom Strong Lager (Gran Bretagna), Blanche de Bruxelles (Belgio), Heineken (Olanda) e Lagunitas IPA (USA); la scura Watneys Scotch Ale (Belgio); le ambrate Bulldog Strong Ale (Gran Bretagna), San Biagio Monasta (Italia) e Affligem Rouge (Belgio).

I MENU - Ad accompagnare la protagonista “luppolo made” anche una serie di menu rapidi e diversificati, ma soprattutto una musica coinvolgente adatta ad ogni generazione che vedrà aprire i concerti di giovedì, venerdi e sabato con dei gruppi di ragazzi del luogo per far conoscere anche la produzione musicale del territorio fabrichese.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati