Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Firenze, Leonardo rivive con il Codice Leicester

Firenze, Leonardo rivive con il Codice Leicester

Filo conduttore della mostra è l'acqua e le intuizioni che Leonardo vi legò nei suoi studi

di Federico Marconi

ROMA – Uno sfolgorante Leonardo da Vinci, versione scienziato e hi-tech, abbraccia di nuovo Firenze con il Codice Leicester (già codice Hammer), i 72 fogli manoscritti a cui il genio del Rinascimento affidò le sue intuizioni scientifiche e tecniche. Occasione, la grande mostra-evento - anticipatrice delle celebrazioni 2019 per i 500 anni della morte - intitolata 'L'acqua microscopio della natura'.

LA MOSTRA – Curata da Paolo Galluzzi e aperta fino al 20 gennaio, la rassegna è stata progettata e realizzata da una possente batteria di enti promotori: Gallerie degli Uffizi, Museo Galileo, Mibact, Firenze Musei e Fondazione CrFirenze. Tutti insieme scommettono sul codice prestato da Bill Gates e su altri manoscritti (fra cui fogli del Codice Atlantico e del Codice Arundel) per rendere popolare il Leonardo scientifico quanto il Leonardo pittore grazie anche ad un apparato tecnologico che accompagna il visitatore in tutto il percorso espositivo. Filo conduttore della mostra è l'acqua e le intuizioni che Leonardo vi legò nei suoi studi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati