Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Flop per primo comizio elettorale di Trump: lo scherzo di alcuni utenti di Tik Tok

Flop per primo comizio elettorale di Trump: lo scherzo di alcuni utenti di Tik Tok

Gli utenti del famoso social si sono organizzati per prenotare un posto al comizio per poi non presentarsi

di Giacomo Zito

WASHINGTON - Che siano utili o meno una cosa è certa: grazie ai social si possono organizzare scherzi di livello internazionale. Lo sanno bene alcuni utenti di Tik Tok, la nuova piattaforma piena di giovani di tutto il mondo che, in occasione del primo comizio elettorale di Donald Trump per le prossime elezioni presidenziali, si sono organizzati per uno scherzo che il presidente non dimenticherà tanto presto. In tanti, infatti, si sono registrati al primo comizio elettorale del presidente uscente che si è tenuto a Tulsa, Oklahoma. Per gli organizzatori, dunque, si prospettava un incontro gremito se non fosse che, al momento opportuno, non si è presentato quasi nessuno, lasciando Trump con pochi spettatori ad assisterlo. Si è subito parlato di un flop maleaugurante per Trump fino a quando, dalle colonne del New York Times, non si è venuto a sapere della gogliardata organizzata da alcuni utenti i Tik Tok, nonché amanti del K-pop, il genere musicale pop radicato in Korea del Sud. Questa occasione dimostra, ancora una volta, il potere del web: quando i social si scatenano, nemmeno il presidente degli Stati Uniti è al riparo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati