Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Foot Locker concede un supporto finanziario ai giovani artisti

Foot Locker concede un supporto finanziario ai giovani artisti

Il brand collabora con giovani artisti di tutta Europa per aiutarli a guidare il cambiamento

di Giulio Calenne

ROMA - Foot Locker in Europa presenta un’entusiasmante collaborazione con Creative Debuts, il cui obiettivo è quello di offrire ai giovani artisti di tutta Europa la possibilità di ricevere aiuti finanziari a sostegno del loro futuro.  Per consolidare il suo impegno a sostenere la community di giovani attraverso appositi strumenti e piattaforme e in vista della campagna ‘Back to School 21’, Foot Locker presenta ‘The Young Creators Grant’ che offre aiuti finanziari per 15.000 sterline ai giovani artisti affinché possano continuare il loro lavoro e perseguire la loro passione per l’espressione individuale, in occasione del rientro a scuola e per nuovi inizi.

COME FARE - Per ricevere una sovvenzione di 500 euro da ‘The Young Creators Grant’, fino al 27 agosto, i ragazzi dai 16 ai 29 anni che vivono in Europa dovranno semplicemente inviare la loro candidatura a https://creativedebuts.co.uk/footlocker, con un link alla loro opera creativa, una breve biografia e tre foto del loro lavoro. Le creazioni dei candidati devono essere incentrate sulle sneakers e sulla loro cultura  illustrandole o reinterpretandole. I 30 vincitori verranno selezionati da una giuria composta dai talentuosi protagonisti del video della campagna ‘Back to School’.

AIUTARE - Le sovvenzioni sono nate per aiutare i giovani artisti ad avviare carriere e avventure creative e chi ne beneficerà potrà scegliere come spendere il denaro ricevuto, ad esempio per l’affitto di uno studio, l’acquisto di materiale o di un nuovo kit. La campagna e la collaborazione con Creative Debuts sono l’ultima iniziativa realizzata sulla piattaforma del brand ‘Shoes Don’t Change the World. You Do’ (‘Le scarpe non cambiano il mondo. Tu sì’) che celebra la gioventù moderna che lotta per creare un mondo migliore. La piattaforma riconosce che c’è voglia di cambiamento e dimostra lealtà verso il suo pubblico con l’ultima campagna mirata a incoraggiare la generazione Z a creare un avvenire radioso.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo