Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Games

Games, uomini più attirati delle donne: lo dice la scienza

Lo afferma pubblicato da Social Cognitive Affective Neuroscience

di Stefania Abbondanza

ROMA – Ci potrebbe essere un motivo 'biologico' per cui i ragazzi sono più attirati dai videogiochi rispetto alle ragazze, e quindi più suscettibili di sviluppare la dipendenza da gaming, disturbo appena riconosciuto anche dall'Oms tra le malattie mentali. Lo afferma uno studio, basato sulla risonanza al cervello di un gruppo di giovani, pubblicato da Social Cognitive Affective Neuroscience.

LA RICERCA – I ricercatori coordinati da Marc Potenza della Yale University hanno analizzato 40 ragazze e 68 ragazzi di età media 21 anni mentre si sottoponevano a 30 minuti di giochi online. La risonanza ha mostrato che sia prima sia subito dopo il gioco l'area cerebrale associata alla ricompensa dei ragazzi era più attivata rispetto a quella della controparte femminile.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati