Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Gli snack italiani sono sempre più sani sempre più sani

A dirlo l’Aidepi, l'associazione di Confindustria che riunisce le Industrie della Pasta e del Dolce Italiane

di Caterina Scardigno

ROMA – L’Aidepi, l'associazione di Confindustria che riunisce le Industrie della Pasta e del Dolce Italiane, che gli snack in Italia sono qualitativamente molto migliorati. Per esempio, il sodio nei cereali da prima colazione è stato ridotto del 61%, gli zuccheri sono stati ridotti del 29% e gli acidi grassi trans sono stati completamente eliminati.

IL COMMENTO - Paolo Barilla, presidente di AIDEPI, ha detto: «Siamo consapevoli che l'attività di un'impresa deve essere sempre più collegata al benessere di tutte le persone aiutandole a vivere meglio e portando ogni giorno nella loro vita la gioia del mangiare bene e sano. Questa consapevolezza ci ha portato - come industria italiana del dolce - a investire oltre 100 milioni di euro nel percorso decennale di miglioramento della qualità nutrizionale dei nostri prodotti».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza 13 luglio 2020 10:02

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza

Lo straniero, secondo una diffusa mentalità, è da denigrare solo quando è avversario

ROMA - La coerenza, ce ne stiamo accorgendo, non è cosa di questi tempi. Ciò che oggi sosteniamo strenuamente, domani condanniamo in maniera forte e convinta; senza che questa sia...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid-19: siete preoccupati per una possibile seconda ondata del virus in Italia?

Risultati