Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Google, distanziamento sociale grazie alla realtà aumentata

Google, distanziamento sociale grazie alla realtà aumentata

Lo strumento funziona solo su smartphone Android, e solo attraverso il browser Chrome

di Giacomo Zito

ROMA – Per aiutare a mantenere la corretta distanza sociale, Google ha creato uno strumento chiamato "Sodar", che usa la realtà aumentata (AR) per disegnare intorno all'utente un confine dal raggio di due metri. Lo strumento funziona solo su smartphone Android, e solo attraverso il browser Chrome. Per utilizzarlo basta accedere all'indirizzo sodar.withgoogle.com e accettare le condizioni d'uso.

COME FUNZIONA – Sodar sfrutta la fotocamera posteriore dello smartphone per riprendere ciò che l'utente ha davanti a sé. Per calibrarlo è sufficiente inquadrarsi i piedi, dopo di che sullo schermo apparirà una linea bianca che delimita, con un po' di approssimazione, i due metri di distanza.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati